Perchè donare

Attualmente il sangue non può essere prodotto artificialmente e per fronteggiare questa necessità si deve ricorrere esclusivamente a donatori volontari.

La donazione è mirata a soddisfare la necessità di sangue dovuta ai servizi di primo soccorso, in chirurgia, nella cura di alcune malattie tra le quali quelle oncologiche e soprattutto nei trapianti di organi.

Donare il sangue è un gesto semplice, di umana e civile solidarietà, poco impegnativo dal punto di vista dell'impiego del proprio tempo, ma fondamentale per salvare la vita  di tante persone.

Il donatore ha anche il grande vantaggio di effettuare controlli sanitari periodici gratuiti e di ricevere informazioni importanti per la salvaguardia della proprio salute.